La documentazione di cui disponiamo per indagare sui molteplici aspetti connessi alla figura dei magistrati censoria potestate che esercitarono in età romana il proprio ufficio in una delle città del Bruzio è di carattere esclusivamente epigrafico e comprende differenti tipologie di testi; si tratta per lo più di dediche onorarie,Leggi tutto

Akerentia (Acherentia) fu un centro molto importante dall’alto medioevo nel crotonese. La felice posizione geografica e le cospicue risorse economiche assicurarono all’abitato bizantino una costante prosperità (a dispetto della cronica penuria di acqua potabile e di legname), ben oltre le soglie della conquista normanna, avvenuta nella seconda metà del sec.Leggi tutto

La diocesi di Isola è stata eretta nel IX secolo e storicamente fu sempre suffraganea dell’arcidiocesi di Santa Severina. Compare per la prima volta nella Notitia Episcopatuum del patriarcato di Costantinopoli, redatta all’epoca dell’imperatore Leone VI e databile all’inizio del X secolo. Fino alla conquista normanna della Calabria a metàLeggi tutto

Logo Corso GAK

In collaborazione con il Consorzio Cooperative Sociali “Jobel”Ogni Venerdì e Mercoledì (date previste), dalle ore 18,00 alle ore 20,00,presso il Museo e Giardini di Pitagora – Crotone

Il Gruppo Archeologiche Krotoniate, nel riscontrare l’importante notizia di cronaca di oggi riguardo l’operazione di polizia che ha consentito il recupero di patrimonio archeologico di grande valore del crotonese e del cosentino, e la cattura dei responsabili, esprime grande soddisfazione per questa vasta operazione coordinata dalla procura di Kr –Leggi tutto