Si tratta di un Rapporto di Ricerca. Lo scopo dell’indagine era quello di creare una cartografia topografica e archeologica specifica del sistema di difesa della Murgie di Strongoli. Per l’esecuzione del progetto sono stati utilizzati strumenti GPS sofisticati per i rilievi, da confrontare con la vecchia cartografia topografica e archeologica.Leggi tutto

Strongoli Pietra del Tesauro, 15-04-2009

A sud della Marina di Strongoli, in località Pizzuta di Giunti, a pochi metri dalla strada provinciale e non molto distante dal fiume Neto troviamo la Pietra del Tesauro, un mausoleo di età romana a forma di parallelepipedo in mattoni rossi; la camera è interrata e della porta d’ingresso nonLeggi tutto

Strongoli è un comune italiano di 6.435 abitanti della provincia di Crotone in Calabria. Una certa tradizione storica vuole che il toponimo derivi dal greco-bizantino Στρογγιλος, ossia “rotondo”, poi trasformato in Strongylòn nell’alto medioevo. Costante la presenza umana nel territorio dal Neolitico Medio (rinvenimenti di schegge di ossidiana ed unaLeggi tutto

Mostra-fotografica-“Ritorno-al-passato”-a-Strongoli

90 fotografie riproducenti scavi e ritrovamenti nel territorio crotonese Testo estratto da Il Cirotano Si è conclusa con un successo la mostra fotografica “Ritorno al passato” organizzata dal Gruppo Archeologico Krotoniate con la Pro-Loco di Strongoli. Numerose sono state le visite alla mostra che è stata inaugurata con il classicoLeggi tutto

Askos, l’unguentario di bronzo del V secolo a. C. raffigurante una sirena

Testo estratto da il Crotonese Foto di copertina da Newz.it Era rimasto per 2500 anni sottoterra prima di iniziare un viaggio lungo quasi trent’anni che, alla fine di varie peripezie, passaggi di mano e curiose modalità di vendita illegale, lo ha riportato lì dove era stato creato. Il viaggio dell’askos,Leggi tutto