di Domenico Marino Archeologo Direttore – Soprintendenza per i Beni Archeologici della Calabria La Sila, anima montuosa della Calabria, un tempo ricoperta da un’ininterrotta selva, ha ospitato per millenni, prima dell’arrivo degli Achei nell’VIII secolo a.C., popolazioni le cui vicende, soltanto ora, iniziano ad essere testimoniate dalle prime indagini archeologicheLeggi tutto

A Castrovillari, nella suggestiva cornice del Protoconvento Francescano, splendidamente restaurato dopo la sua definitiva acquisizione al Comune e la riapertura al pubblico avvenuta circa dieci anni fa, si è riunito in data 17 febbraio 2008 il Comitato Regionale Calabria dei Gruppi Archeologici d’Italia. Qui ha eletto la sua sede, inLeggi tutto

Un grande edificio pubblico di età ellenistica, probabilmente un santuario di ordine dorico-ionico di eccezionale interesse storico-archeologico, è stato scoperto, salvato dalla cementificazione e consegnato alla comunità scientifica, grazie alla preziosa azione del Comando dei Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale, in particolare del Nucleo di Cosenza. Il ritrovamento interessa la zonaLeggi tutto

Il Tesoro Nascosto

“Il tesoro nascosto” è il titolo, molto evocativo, della mostra che aprirà i battenti mercoledì 1 marzo nelle sale del Museo nazionale archeologico di Crotone. Si tratta di due piccoli tesori (tecnicamente ‘ripostigli’) composti da monete e gioielli dell’epoca magno-greca, rinvenuti ad ottobre dello scorso anno nel corso di unoLeggi tutto