ABSTRACT La fortificazione di Crotone in Calabria rappresentava uno dei principali poli della difesa sistema durante il periodo del viceré, ed era l’unica fortificazione associata all’attracco sicuro tra Taranto e Reggio Calabria. La progettazione e gestione della costruzione da parte di Gian Giacomo di Acaya e Ambrogio Attendolo non riguardavanoLeggi tutto

La problematica che solleva il documento epigrafico rinvenuti nell’acropoli ateniese investe gran parte dei settori della scienza dell’antichità con articolate implicazioni di varia natura. Viene indagato il contesto di una dedica sull’acropoli ateniese, la sua motivazione implicita e, in via d’ipotesi ,il suo collegamento ad un donario, tributato dall’intera cittàLeggi tutto

Sommario del libro: Presentazione, di Mario Pescante 7Introduzione, di Angela Teja e Santino Mariano 9 PARTE PRIMA, AGONISTICA NELL’ANTICA GRECIACapitolo Primo, Agonistica e ginnastica nella Grecia antica, di Mario A. Manacorda 17Capitolo Secondo, Agoni rituali panellenici di Angela Teja 23 PARTE SECONDA, LA SCUOLA MEDICO-ATLETICA DI CROTONECapitolo Terzo, La ScuolaLeggi tutto

Logo Corso GAK

In collaborazione con il Consorzio Cooperative Sociali “Jobel”Ogni Venerdì e Mercoledì (date previste), dalle ore 18,00 alle ore 20,00,presso il Museo e Giardini di Pitagora – Crotone

Nei magazzini del Museo Archeologico Nazionale di Crotone è conservato un bronzetto armato, rinvenuto nel corso delle indagini archeologiche svolte nel cantiere urbano dell’ex Ospedale Civile “S. Giovanni di Dio”. Il complesso edilizio è stato infatti destinato, con rimaneggiamenti, demolizioni e ricostruzioni, a diventare il nuovo teatro comunale di Crotone.Leggi tutto